Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amadeus a Fiorello: “Condurrò l’inaugurazione del nuovo ponte di Genova”

La rivelazione durante una diretta Instagram, con tanto di siparietto sui costruttori di Salini Impregilo

Più informazioni su

Genova. Sembra una rivelazione buttata lì, ma si sa che nello spettacolo a livelli professionistici nulla, nulla, è mai affidato al caso. Chissà che quindi l’anticipazione che ieri Amadeus ha dato al suo amico e collega Fiorello, durante una diretta Instagram, non fosse anche un modo per sondare il terreno, per capire se ai genovesi, ai familiari delle vittime o a buona parte degli italiani, non sembrerebbe “troppo” uno spettacolo con lo stesso conduttore di Sanremo e di tanti altri programmi per l’inaugurazione del nuovo ponte di Genova.

Generica

“Ieri sono uscito per la prima volta perché ho fatto una riunione per un progetto, per la conduzione del nuovo ponte di Genova”, dice Amadeus. “Quindi dai piloni nuovi sarai tu a condurre”, chiede Fiorello. L’amico conferma e racconta anche che tra gli ospiti ci sarà l’architetto Renzo Piano, padre del disegno del nuovo viadotto. Non manca, tra i due, un siparietto sul nome di uno dei costruttori, l’azienda Salini Impregilo (Fabrizio Salini è anche il direttore generale della Rai).

Risate tra i due showmen e breve descrizione dell’attività del gruppo: “Non c’entra niente con la Rai, Salini Impregilo costruisce ponti e autostrade nel mondo, ora fa meno in Italia ma all’estero ha fatto cose incredibili”. Il tutto nei giorni in cui Salini Impregilo sta peraltro posizionando il nuovo brand “Webuild”.

“Il ponte è bellissimo – dice ancora Amadeus – io l’ho visto solo in fotografia, anche quando è illuminato di notte, fatto in meno di un anno, un ponte che è un simbolo per la rinascita di Genova, dell’Italia, un simbolo per i lavoratori che non si sono mai fermati neanche in questo periodo”. Insomma, un dialogo piuttosto compiuto e che lascia intendere una certa preparazione. “Complimenti a Renzo Piano e anche agli operai, una squadra pazzesca”, aggiungono i due.

Al momento non c’è ancora una data definitiva per l’inaugurazione del viadotto. Il sindaco e commissario Marco Bucci ha affermato, recentemente, che spera possa avvenire tra la metà e la fine di luglio. Anche Amadeus conferma “a luglio”.