Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nuovo ponte, nel giorno dell’ultimo varo i costruttori portano il Nessun Dorma in filodiffusione in tutta la città

In diverse piazze genovesi sono stati montati amplificatori per l'occasione

Più informazioni su

Genova. Completata la struttura dell’opera, Salini Impregilo accende “Ponte Italia”, un fascio luminoso tricolore che, da stasera e fino al 1 maggio, festa dei lavoratori, illuminerà il ponte in tutta la sua lunghezza e ciascuna delle 18 pile, i giganti di calcestruzzo che sostengono il nuovo Ponte, riflettendo i colori della bandiera italiana.

Generica

L’iniziativa rappresenta un omaggio alle istituzioni e a tutti i genovesi, con un pensiero commosso alle famiglie delle vittime del crollo del Ponte Morandi. “Ponte Italia” si aggiungerà al laser tricolore con il quale ogni sera, da oltre un mese, il Gruppo esprime la vicinanza al Paese intero e alla città di Genova durante l’emergenza COVID-19.

L’illuminazione delle pile si accompagnerà virtualmente in numerose piazze della città con il “Nessun Dorma” della Turandot di Puccini, aria metafora del nuovo futuro luminoso che attende l’Italia, e dell’Inno di Mameli, per ricordare come l’opera sia diventata una nuova bandiera ed un nuovo modello di rinascita per l’Italia che riparte dalle infrastrutture. L’evento potrà essere seguito anche in diretta streaming sul sito www.salini-impregilo.com.

Queste le piazze dove sarà diffusa la musica

 Piazza Bernardo Poch (davanti a Villa Rossi) – Sestri Ponente
 Piazza Barabino – Sampierdarena
 Piazza Marsala – Centro
 Piazzale Parenzo – Marassi/Staglieno
 Piazza Leonardo Da Vinci Albaro oppure Giardini di Quinto Via Giannelli – Quinto