Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A marzo 2020 Nervi rivedrà la Marinella fotogallery

L'edificio affacciato sulla passeggiata, in abbandono, si trasformerà in un hotel 4 stelle superior e con ristorante, bar, una spa e uno spazio esterno che sarà fruibile da tutti

Più informazioni su

Genova. Sarà pronta entro marzo 2020 la ristrutturazione della Marinella di Genova Nervi. Ad annunciarlo il presidente della società Igor Mendelevich che, nel corso di una conferenza stampa, ha fatto il punto sul progetto di ristrutturazione. In pratica l’edificio affacciato sulla passeggiata di Nervi da anni in abbandono si trasformerà in un hotel 4 stelle superior e con ristorante, bar, una spa e uno spazio esterno che sarà fruibile da tutti.

Un progetto avviato nel settembre del 2015 del valore di circa 2,5 milioni di euro che, con questa presentazione, prende l’avvio ufficiale.

“L’apertura è prevista per l’inizio del 2020 – spiega Mendelevich – con la volontà di rilanciare non solo la struttura ma anche tutta l’area esterna. Risistemeremo l’area realizzando anche un attracco barche e con la balneazione libera e i servizi adeguati”.

Per il Comune di Genova si tratta di un’operazione molto importante. “Questo era stato uno dei primi punti su cui il sindaco mi aveva chiesto di intervenire – ricorda l’assessore all’Urbanistica Simonetta Cenci – e , grazie alla collaborazione con Regione e soprintendenza, in sei mesi siamo riusciti ad appianare le tante problematiche che si erano venute a creare”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il consigliere con la delega al Patrimonio Mario Baroni, che ha ricordato: “Non si poteva lasciare quest’area nel degrado”. Un progetto che, tra l’altro, rientra in un percorso di riqualificazione di Nervi molto più complesso. “Noi abbiamo previsto diverse opere il ripristino del porticciolo – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici, Paolo Fanghella – ma anche la riqualificazione dei parchi”.