Disagi

Stop ai mezzi pesanti su statale Turchino. Rebus viabilità per Valle Stura e porto

Disposizione precauzionale per evitare congestione e blocchi

Genova. In concomitanza con i lavori sull’A26 previsti da Autostrade per l’Italia, Anas ha predisposto il blocco al transito dei mezzi pesanti per la provinciale del Turchino in entrambi i sensi di marcia.

Il dispositivo, valido dal 20 aprile, risponde alle necessità di garantire la viabilità ordinaria a tutti i cittadini e automobilisti, che impossibilitati ad utilizzare all’occorrenza l’autostrada, saranno costretti a prendere la statale 456: come è noto, infatti, le caratteristiche del tracciato non sono compatibili con mezzi di grandi dimensioni, e il rischio di blocco e congestione sarebbe al livello “certezza”. Come la storia degli ultimi mesi insegna.

Il divieto vale per tutti i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate. Durante le chiusure del tratto, quindi, il traffico merci direzione nord, in entrata e uscita dal Porto di Genova, non potrà contare su quella direttrice: le uniche possibilità saranno l’A7, con conseguente passaggio urbano tra Sestri Ponente e Genova Ovest, e l’A6, con un allungamento dei percorsi considerevoli.

Ma il rebus più impattante potrebbe riguardare la viabilità in occasione del termine della quarantena, quando migliaia di cittadini e residenti della Valle Stura si troveranno ad andare a lavorare facendo i conti con un servizio pubblico ai minimi termini e un’autostrada ancora alle prese con le impattanti chiusure delle gallerie (che al momento sono sei), i cambi di carreggiata e i restringimenti.

leggi anche
  • Caos viabilità
    Code in A26 e sulla provinciale del Turchino, la Valle Stura ancora in ostaggio del traffico
  • Reportage
    Viaggio sotto i viadotti della Valle Stura, tra criticità, ristrutturazioni e le paure dei residenti
  • Si può fare
    Class action della Valle Stura: oltre 25 mila persone per il diritto alla mobilità
  • Manifestazione
    “Per chi suona la campana”, a Genova la protesta della Valle Stura contro l’isolamento
  • Controlli
    Autostrade, nuovo by pass su A26: in corso verifiche in due gallerie
  • Precauzione
    Autostrade, limitazioni per i viadotti dell’A26: nuove criticità emerse da ispezioni a sorpresa
  • Pessime notizie
    A26, nuovi lavori per galleria Berté tra tempi incerti e la rabbia dei residenti
  • Sarà difficile
    A26, entro 5 marzo riapre galleria Bertè, ma sarà chiusa la gemella verso nord
  • Ancora
    Fase 2, su A26 gallerie chiuse e chilometri di cantieri, i cittadini della Valle Stura: “Sarà un’odissea”