Quantcast
Polizia

Rapina al supermercato e in profumeria: due arresti

Nuove auto Polizia di Stato

Genova. Prima il supermercato Gulliver di via Cepollina, poi il punto vendita Tigotà di via Lomellini. Due tentate rapine ieri a Genova, entrambe concluse con l’arresto dei responsabili.

Il primo episodio è avvenuto poco prima delle 11. Il responsabile del punto vendita ha fermato oltre le casse due uomini con le tasche rigonfie. Immediata la loro reazione: hanno spintonato l’esercente e sono fuggiti in strada, inseguiti dal negoziante che è riuscito a raggiungerne uno. I poliziotti intervenuti hanno restituito la merce sottratta, 18 confezioni di tonno per un ammontare di circa 80 euro, e arrestato l’autore della rapina, un 39enne rumeno.

Poche ore più tardi, erano quasi le 17, le volanti sono intervenute in via Lomellini. Simile l’accaduto: un 30enne genovese pregiudicato ha spintonato e strattonato l’addetto alla vigilanza che lo ha fermato mentre tentava di allontanarsi con 18 flaconi di ammorbidente. Anche lui è stato arrestato.

leggi anche
polizia
In cinque
Corso Perrone, tentata rapina: pugni alla proprietaria, ma la fuga non riesce
rapina farmacia imperiale
15 novembre
“Dammi i soldi. Ho l’Aids”. Rapina alla Farmacia Imperiale: arrestati due fratelli
Corso Assereto a Rapallo
Le condanne
Famiglia sequestrata e rapinata a Rapallo: banda cinese condannata a 30 anni, poi espulsione
allarme bomba via gramsci
Via gramsci
Rapina donna sotto gli occhi della polizia: arrestato
rapina maddalena supermercato
Almeno due colpi
Almeno due rapine nei supermercati: carabiniere fuori servizio arresta rapinatori