Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, Eduardo e le sue ‘papere’: un video sul web e la perplessità dei tifosi

Genova. Il suo ultimo errore è costato alla squadra una sconfitta bruciante, nel match di ieri sera contro la Fiorentina. Ancora una presa fallita, una delle tante ultimamente, che costituiscono un rischio per la carriera di Eduardo e che già pesano come un macigno sulla classifica del Genoa.

Un video con le sue ormai celebri ‘papere’ – lanciato da Gazzetta dello Sport.it – sta già imperversando in Rete. Eppure Eduardo, quando arrivò a Genova, era reduce da un magnifico mondiale in Sudafrica, nel quale aveva dimostrato di essere davvero uno dei migliori portieri disponibili sul mercato. Dopo alcuni errori ‘importanti’ durante le gare con squadre del calibro di Inter e Juventus, il portoghese numero 1 dei Grifoni sembrò attraversare un ‘momento di grazia’, fino a quando le cose non peggiorarono in seguito al match contro l’Udinese, e ultimo in ordine cronologico, con la Fiorentina.

Si sprecano le opinioni dei tifosi rossoblu sui forum Grifoni.it riguardo le capacità tecniche del portiere. C’è chi sdrammatizza, ammorbidendo i toni d’ira sollevati da alcuni con appassionate dichiarazioni di amore e fiducia per la società, la maglia e i giocatori: due di loro scrivono “Il nostro allenatore ora è lui e basta! E il nostro portiere è Eduardo e basta! Non ne abbiamo altri! Se non li sosteniamo con forza, senza se e senza ma, sarà bene la domenica andarcene in gita o a pescare invece che allo stadio” o anche “Dobbiamo difendere il nostro portiere, sostenerlo, incoraggiarlo, farlo giocare e difenderlo. Per la cronaca, andatevi a vedere non solo le cappelle del nostro portiere ma anche quelle degli altri portieri così vi rendereste conto che fenomeni non ne esistono, compreso Sorrentino o Julio Cesar. Giù le mani dal Genoa, ora mi sto arrabbiando”. Un tifoso che scrive sotto lo pseudonimo ‘Pilu’ concorda sul fatto che non a tutti i portieri sia riservato lo stesso trattamento in caso di spiacevoli errori: “Su gazzetta. it hanno messo un video con tutti gli errori di Edu. Lo stanno massacrando. Vorrei vedere se avessero avuto il coraggio di farlo con Buffon. È una pessima annata in tutti i sensi. Primi a nascere, unici a pagare”.

Qualcun altro, invece, non intende dare un seguito alle figuracce finora rimediate dal portiere portoghese: “Ballardini lo deve fermare altrimenti lo manda veramente al macello oltre a farci retrocedere e a farci ridere dietro da tutta italia. Che faccia giocare il ragazzo i giovani hanno sempre attenuanti e poi Buffon ha esordito a diciotto anni. Vorrei sapere cosa sta aspettando”. Infine, c’è chi tenta di analizzare la situazione con calma: “È oggettivo che il nostro portiere sia in evidente crisi, ed è altrettanto evidente che abbiamo perso almeno tre partite a causa sua. O si rimette in riga o si accomoda in panchina. Il problema è che non abbiamo nessuno che lo sostituisca, tutti per ragioni anagrafiche (o troppo giovani o troppo vecchi). C’è da dire, a sua discolpa, che penso che sia il portiere più forte in assoluto mai visto nelle uscite a terra. Gli odiati cugini l’anno scorso sono andati in Champions per Storari, non per gli altri, che ha salvato almeno dieci partite volando a destra e a sinistra. Oggi come oggi l’estremo difensore è importante e quest’ultimo deve essere sempre concentrato e pronto, cosa che il buon vecchio Edu non è”.