Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tre villette cancellate dal progetto, spunta incognita espropri per rimessa filobus a Quarto

Nel disegno del Pums, i confini della struttura comprenderebbero anche zone abitate

Genova. Tre villette cancellate nel disegno relativo al progetto della rimessa per i filobus prevista dal nuovo Pums al posto dei giardini di via delle Campanule, a Quarto. Alla querelle sulla nuova infrastruttura dedicata al trasporto pubblico si aggiunge, quindi, l’incognita di tre eventuali espropri (e il loro costo) che potrebbero interessare altrettante abitazioni della zona.

Un particolare emerso dal confronto della “mappa progettuale” con l’occhio di Google Maps: osservando e confrontando i due prospetti, infatti, si evince che in confini della nuova rimessa potrebbero essere appena a valle di via Pianeletti e via inferiore dei Bossari, dove però, nella realtà, oggi si trovano tre case, con relativi terreni.

Il “potrebbe” è d’obbligo, visto che il disegno presentato con il Pums, non è il progetto definitivo ed esecutivo dell’opera, come lo stesso assessore Campora ha sottolineato durante l’incontro pubblico avvenuto il loco la scorsa settimana davanti ad una cinquantina di residenti. Senza dubbio, però, questo dettaglio, sicuramente da chiarire, aggiunge un elemento in più di potenziale attrito tra popolazione locale e amministrazione pubblica.