Ruota panoramica a Brignole, sindacati Amt in rivolta: "Scelta rischiosa per utenti e autisti" - Genova 24
Prevedibile

Ruota panoramica a Brignole, sindacati Amt in rivolta: “Scelta rischiosa per utenti e autisti”

Ma i capolinea delle corriere non saranno spostati, in viale Duca d'Aosta traslocheranno i bus di riserva per il trasporto urbano

Allestimento ruota panoramica

Genova. Era prevedibile: la decisione di ricollocare la ruota panoramica in viale Caviglia, sacrificando parte del capolinea dei bus extraurbani Amt sul lato di via Cadorna, non piace ai sindacati degli autisti che chiedono un incontro urgente con l’azienda e lanciano un allarme legato alla sicurezza, non solo quella del personale impegnato alla guida ma anche degli utenti stessi delle corriere.

“In questo modo verranno a mancare circa 30 metri nell’area di parcheggio – lamenta Roberto Piccardo, segretario della Ugl Amt Genova -. Già ora non ci sono più spazi adeguati e i bus devono effettuare pericolose manovre. La gente si ferma, scende dalle vetture, non è assolutamente in sicurezza. Non osiamo immaginare quando dovessero arrivare i turisti, anche se dubitiamo che accadrà. Siamo assolutamente contrari al posizionamento della ruota in quello spazio”.

Per gli utenti del trasporto extraurbano in realtà non cambierà nulla dal punto di vista logistico. Le corriere continueranno a fare capolinea in viale Caviglia. A spostarsi saranno i bus di riserva dedicati al trasporto urbano che, venendo a mancare i quattro parcheggi dedicati a questa funzione, dovranno traslocare lungo viale Duca d’Aosta, andando perciò a occupare un’area che era stata liberata proprio con la riconversione del lungo piazzale in autostazione. Al netto di questa modifica si perderanno comunque due stalli di capolinea, ma l’azienda conta di riuscire a organizzarsi per far fronte alla riduzione degli spazi.

Il metodo è sbagliato perché nessuno sapeva di questa installazione. Lo abbiamo appreso sabato mattina dagli organi di stampa – attacca Andrea Gamba, segretario genovese della Filt Cgil -. Sul merito posso dire che la scelta di sacrificare uno spazio per il trasporto pubblico per far posto a un attività ludica è sbagliato perché mette in difficoltà il servizio e trasmette il messaggio che prevalgono logiche che non sono di pubblica utilità. E poi ci chiediamo che cosa ci sia di panoramico in quel punto”.

Le organizzazioni sindacali avevano chiesto un incontro urgente ad Amt già lo scorso 20 ottobre. “Per noi non è una scelta che aiuta la gestione del trasporto pubblico locale anche perché quell’area doveva essere aperta da via Cadorna per far entrare i mezzi e in prospettiva c’era l’intenzione di metterci il capolinea del 15 – aggiunge Edgardo Fano, segretario della Faisa Cisal -. Sicuramente spostare le vetture in viale Duca d’Aosta è sbagliato e scomodo per gli autisti”.

“Siamo sinceramente preoccupati e decisamente contrari rispetto a una decisione che innesca una serie di disagi per i lavoratori di Amt di cui l’amministrazione comunale non si rende conto – spiega Santo Pugliese, segretario regionale della Fit Cisl -. Intanto c’è un problema di sicurezza con i mezzi che devono far manovra: in questo senso sottolineiamo il fatto che si dovrà regolamentare bene l’accesso a quella zona dove sono oggi ci sono gli autisti di Amt. Non basta una segnaletica sulla strada, altrimenti rischia di regnare il caos e creare problemi di sicurezza per tutti. Seconda questione: dove finiranno i mezzi extraurbani che oggi sono in sosta prima di partire? Ovviamente saranno spostati ma dove? E cosa comporta questo per i lavoratori? Non accettiamo questa decisione presa senza tenere in minima considerazione i lavoratori di Amt”.

Intanto però i lavori proseguono. L’installazione dovrebbe terminare la settimana prossima e la ruota verrà poi inaugurata sabato 13 novembre alle 15.30, durante un “pomeriggio di festa”, come sottolinea il titolare dell’attrazione, Danilo Parisi. L’autorizzazione è stata concessa dal Comune di Genova per un anno, sempre che la nuova collocazione si riveli ottimale dal punto di vista del pubblico, che certamente non mancava al Porto Antico.

leggi anche
Allestimento ruota panoramica
Al via
Ruota panoramica, partiti i lavori di allestimento: sabato 13 novembre l’inaugurazione
Viale Caviglia, Giardini Brignole
Disaccordo
Ruota panoramica, Garbarino (Amt): “Ai giardini di Brignole? Passo indietro di 30 anni”
bus corriera atp brignole viale caviglia
Complicato
Ruota panoramica a Brignole, corriere Amt costrette a fare manovra in mezzo ai pedoni