Ruota panoramica a Brignole, l’opposizione attacca la scelta: “Il Comune torni sulla decisione” - Genova 24
Precaria

Ruota panoramica a Brignole, l’opposizione attacca la scelta: “Il Comune torni sulla decisione”

Lo spostamento dal porto antico a piazzale Caviglia non convince per l’interferenza con il capolinea delle corriere e con la vicina stazione ferroviaria. Sabato l'inaugurazione

ruota panoramica albisola

Genova. Sabato pomeriggio tornerà a girare e ospitare grandi e piccoli, genovesi e turisti, ma la grande ruota panoramica che per anni ha stazionato al porto antico, continua a far discutere a causa del suo trasferimento nella zona di Brignole, nei giardini di viale Caviglia.

Dubbi sulla compatibilità tra l’imponente struttura e il capolinea delle corriere extraurbane Amt, oltre che al passaggio dei passeggeri della vicina stazione ferroviaria, sono stati espressi non solo dai sindacati dei lavoratori dell’azienda di trasporto pubblico – che nei giorni scorsi hanno scritto una lettera all’amministrazione – ma anche dall’opposizione in consiglio comunale.

Durante la seduta di oggi Cristina Lodi (Pd), Gianni Crivello (Lista Crivello) e Luca Pirondini (M5s) hanno interrogato la giunta sull’operazione sottolineando l’interferenza tra la ruota e la mobilità cittadina e chiedendo al Comune sia un piano di sicurezza chiaro, con misure che prevengano possibili incidenti, sia di rivedere del tutto la decisione dello spostamento.

L’assessore al Commercio Paola Bordilli ha ribadito che prima di dare l’ok al trasloco sono stati interpellati sovrintendenza, vigili urbani e uffici della mobilità e che “si tratterà di una soluzione temporanea, prevista per sei mesi”. Di qui la decisione di concedere l’occupazione di suolo pubblico in quello spazio.

“Avete chiesto il parere di tutti tranne di chi ci lavora”, hanno attaccato Pirondini e Crivello. Lodi ha fatto notare: “oltre ai problemi logistici, non si capisce quale sia il panorama che si offrirà a turisti e cittadini da quel punto salvo una distesa di palazzi”.

Matteo Campora, assessore alla Mobilità, ha confermato che la collocazione è “precaria e temporanea” e che non va contro la volontà dell’amministrazione di investire su viale Caviglia “trasformandolo in un hub del trasporto pubblico, un interscambio strutturato tra linee urbane ed extra urbane, con banchine e fermate”.

Sulle manovre delle corriere, Campora ha aggiunto: “Oggi tutti i mezzi che servono la zona extraurbana troveranno spazio in viale Caviglia, ci sarà solo lo spostamento in via Duca d’Aosta di quattro bus urbani e nei primi giorni sarà presente personale di Amt per verificare che le operazioni procedano al meglio”.

leggi anche
bus corriera atp brignole viale caviglia
Complicato
Ruota panoramica a Brignole, corriere Amt costrette a fare manovra in mezzo ai pedoni
Allestimento ruota panoramica
Al via
Ruota panoramica, partiti i lavori di allestimento: sabato 13 novembre l’inaugurazione