Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Frana in Valle Scrivia: problemi con la fornitura del gas

Genova. Grossi problemi in Valle Scrivia per il taglio della fornitura di gas. Una frana di grandi dimensioni, causata dalla pioggia degli ultimi giorni, si è staccata lungo la statale 226, tra Ponte Savignone e Casella, in provincia di Genova. La strada è stata chiusa.

Lo smottamento ha provocato la rottura delle tubature del gas metano e i comuni di Casella e Montoggio sono senza gas.
La Valle Scrivia, una delle zone economicamente più produttive della provincia di Genova per la presenza di numerose aziende, è tagliata in due. Per ripristinare la situazione, secondo i primi accertamenti, ci vorranno tra i 4 i e sei mesi.

I cittadini sono in allerta: “Qui a Serra Riccò, frazione Orero, vi è il blocco fornitura gas per frana. Per le famiglie e anziani come Comune abbiamo preso contatti con la Protezione Civile che ci fornirà di stufe elettriche. Solidarietà ai Comuni di Casella e Savignone. Se ci sono segnalazioni su Orerp scrivete!”

Solidarietà anche da Pippo Rossetti, assessore della Regione Liguria: “.Serviranno stufe elettriche, penso soprattutto ad anziani e bambini, solidarietà a tutti”.