Quantcast
Vietato

Carignano, su una panchina con una ricetrasmittente collegata ai canali delle forze dell’ordine: denunciato

L'uomo era stato segnalato alla polizia perché sembrava guardare da tempo un gruppo di bambini che giocava

ricetrasmittente

Genova. La segnalazione era arrivata ieri pomeriggio, poco dopo le 17, a una volante del commissariato Prè da parte di una genovese per la presenza di un uomo che osservava spesso i bambini giocare, sempre nello stesso posto, all’angolo di via Fieschi.

I poliziotti intervenuti e hanno identificato l’uomo, un 48enne genovese.

Perquisito, aveva un auricolare collegata ad una radio portatile dove vi erano memorizzati svariati canali delle forze dell’Ordine. L’uomo, che non ha mai conseguito il “patentino da radioamatore” è stato denunciato.

Più informazioni