Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Covid, encomio solenne alla legione carabinieri Liguria per la gestione della pandemia

Consegnati anche tre encomi ai militari del nucleo radiomobile di Genova che hanno salvato una persona dal tentativo di suicidio

Più informazioni su

Genova. Il generale di corpo d’armata Claudio Vincelli, comandante interregionale dei Carabinieri per il Nord Ovest ha consegnato oggi un encomio solenne concesso dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Gen. Enzo Vecciarelli, alla Legione carabinieri Liguria.

L’encomio è stato concesso per l’attività di direzione, coordinamento e controllo delle unità dipendenti sul territorio regionale in occasione dell’emergenza sanitaria, assicurando la costante funzionalità dei reparti a sostegno della popolazione, nella salvaguardia della salute, preservando la sicurezza pubblica.

L’arma ligure, che da inizio pandemia da Covid-19 è quotidianamente impegnata nel controllo sul territorio, ad oggi ha effettuato oltre 330.000 servizi con continua e costante assistenza ai cittadini, in attività particolarmente esposte nelle quali ha perso la vita, all’età di 53 anni, anche il Maresciallo Maggiore Massimiliano Maggi, addetto alla Stazione della Spezia.

Il Generale Vincelli, al termine dell’incontro, ha formulato gli auguri ai carabinieri e alle loro famiglie per le prossime festività natalizie, e consegnato personalmente due medaglie mauriziane ad altrettanti militari della Legione e tre encomi da lui concessi a militari del nucleo radiomobile intervenuti in Genova, lo scorso mese di gennaio, che hanno tratto in salvo una persona dal tentativo di suicidio.