Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Torna la “notte bianca dei bambini” ma di giorno e in modalità covid-free

L'iniziativa si svolgerà nell’arco della giornata di sabato 17 ottobre dalle 11 alle 19, tutte le attività saranno su prenotazione e saranno ospitate all’interno dei musei

Più informazioni su

AGGIORNAMENTO: l’evento è stato annullato a causa della nuova ordinanza anti-coronavirus valida sul Comune di Genova

Genova. Torna La Notte Bianca dei Bambini, organizzata dalla Cooperativa sociale Il Laboratorio in collaborazione con la Rete di Open Vicoli. Un’edizione speciale che, a causa dell’emergenza Covid-19, non riuscirà a portare il suo classico format nelle vie e nelle piazze del sestiere della Maddalena.

La Notte Bianca dei Bambini mantiene il suo nome ma cambia modalità: l’iniziativa si svolgerà nell’arco della giornata di sabato 17 ottobre 2020, dalle 11:00 alle 19:00, tutte le attività saranno su prenotazione e saranno ospitate all’interno dei Musei.

La Rete di Open Vicoli, composta da diversi soggetti pubblici e privati appartenenti a mondi differenti, ha lavorato in sinergia per offrire una giornata di divertimento dove i protagonisti rimangono i bambini che avranno la possibilità di compiere un viaggio all’insegna della bellezza, dell’arte e della cultura. Su questo sito tutte le info.

“Occhio al Museo!” è il sottotitolo di questa nona edizione e prevede una visita guidata a misura di bambino e, a seguire, un laboratorio creativo in sei Musei di Genova:

Palazzo Bianco (Musei di Strada Nuova), Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo, Galata Museo del Mare (Mu.MA – Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni), Museo di Palazzo Reale, Galleria Nazionale di Palazzo Spinola e Fondazione Palazzo Ducale.

L’evento è improntato sulla sicurezza dei partecipanti e verranno rispettate tutte le disposizioni di prevenzione e protezione. Gli ingressi saranno contingentati in base alle disposizioni dei singoli Musei.

Gli orari scanditi permetteranno di eliminare ogni rischio di assembramento ed evitare tempi d’attesa.

Alle attività si accede in piccoli gruppi. Tutti i partecipanti dovranno indossare la mascherina. Tutti gli ambienti dei laboratori verranno puliti e igienizzati alla fine di ogni attività. L’eventuale materiale per i laboratori sarà igienizzato e consegnato singolarmente ad ogni bambino/a.