Sottoripa, dopo chiusura locale, cede la licenza al connazionale. Ma questore sospende autorizzazione - Genova 24
Trucchetto

Sottoripa, dopo chiusura locale, cede la licenza al connazionale. Ma questore sospende autorizzazione

Il locale era finito nelle cronache per un giro di spaccio

Pattuglione carabinieri a Sottoripa, 12 luglio

Genova. Il Questore di Genova ha emesso un decreto che dispone la sospensione della nuova autorizzazione per la somministrazione di alimenti e bevande, presentata dal nuovo titolare del “Best Sandwich” di via Sottoripa, per 15 giorni.

Il locale era già stato chiuso lo scorso 28 febbraio dopo numerosi esposti da parte dei residenti per le frequentazioni suppostamente pericolose. In particolare il 19 febbraio i poliziotti del Commissariato Centro, con l’ausilio della Squadra Cinofili, hanno denunciato per spaccio di droga un addetto alla vendita, dopo il rinvenimento di 9 stecche di hashish (16 grammi circa) occultate all’interno dell’esercizio.

Secondo le indagini della polizia il titoalre pachistano di 26 anni, dopo pochi giorni ha ceduto l’azienda ad un connazionale di 33 anni, il quale ha subito presentato una nuova istanza per le previste licenze.

Data la gravità e la pericolosità sociale rappresentata dalla frequentazione del locale, il repentino cambio di titolarità non è stato valutato elemento sufficiente per la soluzione delle problematiche.

Più informazioni