Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Confesercenti, il premio “Impresa che innova” a Christian Cartosio, edicolante di Sestri Ponente

Per aver dato vita al progetto “Edicola 4.0”

Più informazioni su

Genova. Nella giornata di ieri, mercoledì 5 dicembre, il presidente di Confesercenti Genova Massimiliano Spigno ha consegnato il premio “Impresa che innova – Confesercenti Genova 2018” a Christian Cartosio, 44enne edicolante di Sestri Ponente, presidente nazionale e provinciale di Fenagi, l’associazione che riunisce i giornalai derenti alla Confederazione.

«Il premio “Impresa che innova” 2018 va meritatamente a Christian Cartosio – ha motivato Spigno – per aver dato vita al progetto “Edicola 4.0” che, tra l’altro, nei prossimi mesi darà la possibilità ai cittadini di ricevere presso le edicole cittadine i certificati anagrafici, e per tutte le altre iniziative che mirano a valorizzare sempre più le edicole come rete commerciale diffusa e multiservizi, nonché per essere in poco tempo diventato punto di riferimento della categoria e, recentemente, presidente nazionale della Federazione Italiana Giornalai».

Il conferimento del premio è avvenuto in occasione della riunione di presidenza provinciale, che è poi proseguita con un bilancio dell’attività 2018 da parte di Spigno. Il presidente ha, da una parte, sottolineato «i tanti problemi dell’annata e quelli ereditati dalle precedenti» ma, dall’altro, anche «la voglia e la necessità che il 2019 possa rappresentare un anno decisivo per le imprese e la comunità ligure, speriamo in positivo; da questo auspicio deriva la necessità di un impegno ancora maggiore dell’associazione, per dare voce alle imprese e trovare soluzioni ai loro problemi e alle loro richieste».