Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Veicolo in fiamme sull’autostrada A26, un morto carbonizzato: mistero sull’identità

Sul posto vigili del fuoco, 1118 e forze dell'ordine: l'auto era completamente distrutta

Più informazioni su

Genova. Sulla autostrada A16 tra Masone e Voltri, in direzione sud, all’altezza del chilometro 2, questa notte intorno alle 2e40 si è verificato un incidente che ha portato al decesso di una persona.

Il conducente (o la conducente) di un’automobile – una Suzuki Vitara – è morto carbonizzato all’interno del veicolo stesso per ragioni ancora da chiarire. Di certo si è capito che chi era alla guida ha perso il controllo del volante e dopo aver urtato diverse volte si è incendiata all’interno della galleria Piero Grosso.

Sul posto vigili del fuoco, forze dell’ordine e 118. Non è stato ancora possibile risalire all’identità della persona deceduta, che non è riuscita a uscire dall’abitacolo ed è stata coinvolta nel rogo. I pompieri non hanno potuto far altro che spegnere il veicolo. L’autostrada è rimasta chiusa al traffico dalle 2.40 alle 4.35 con la riapertura di una corsia.