Parietaria, il Comune corre ai ripari. Campora: “Entro un mese interventi su tutta la città” - Genova 24
Infestanti

Parietaria, il Comune corre ai ripari. Campora: “Entro un mese interventi su tutta la città”

Attivato il personale Amiu ma anche società terze

Erbacce invadono marciapiedi e muri dei quartieri

Genova. Chi è allergico lo sa: mai come quest’anno il verde “selvatico” ha preso il sopravvento sulla gestione della pulizia di strade, marciapiedi e creuze. Non solo decoro, quindi, ma anche problemi di respirazione per molti cittadini. Anche il naso, si sa, vuole la sua parte.

Ma quali sono le cause di questa anomala crescita e ricrescita delle piante infestanti? Principalmente due: tanta pioggia alternata al caldo primaverile hanno portato ad una veloce e vigorosa crescita delle “erbacce”. Ma non solo: “Dal 2016 non è più usabile il glifosato come diserbante – ha ricordato l’assessore all’Ambiente Matteo Campora – e ad oggi sono stati sperimentati dei sostituti, ma purtroppo non efficaci”.

L’amministrazione civica però sta prendendo le contromisure: la città è stata divisa in due zone di intervento. La Valpolcevera, in cui interverranno direttamente gli uomini di Amiu con personale proprio, e il resto della città i cui interventi sono stati affidati a terzi.

“Entro 30 giorni, al massimo 45 la situazione dovrebbe essere miglirata – ha assicurato l’assessore – con interventi completati in tutto il territorio cittadino”.