Quantcast
Tragico incidente

Malore alla guida: carabiniere di 42 anni muore sul Bracco

Molteplici sono stati i tentativi per rianimare il militare, ma non c'è stato nulla da fare

Incidente sul Bracco

Moneglia. E’ stato un malore a stroncare l’uomo che ieri sera ha perso la vita sul Bracco, nei pressi del bivio per Novano. Si tratta Enrico Armanino, un carabinieri di 42 anni, in forza alla caserma di Sestri Levante.

A chiamare i soccorsi è stato un automobilista di passaggio sulla via Aurelia nei pressi del bivio per Novano, che ha segnalato al 118 un uomo immobile al volante con l’auto posta di traverso sulla carreggiata.

Sul posto il personale del 118 e dei Volontari del Soccorso, i vigili del Fuoco e i carabinieri del nucleo radiomobile di Sestri Levante che immediatamente hanno fatto la scoperta che il deceduto era un loro collega.

Molteplici sono stati i tentativi per rianimare il militare che lascia moglie e figli.

leggi anche
Incidente sul Bracco
Tragedia
Tragico incidente: colpito da un malore, muore sul Bracco
ambulanza
Ipotesi malore
Ne, cadavere ritrovato in una scarpata
Chiesa Santa Croce a Moneglia
Domani
Malore alla guida: a Moneglia i funerali del carabiniere Enrico Armanino