Piano Casa, Scajola: "Nessuna colata di cemento, legge chiara e semplice" - Genova 24
Il commento

Piano Casa, Scajola: “Nessuna colata di cemento, legge chiara e semplice”

consiglio regionale liguria

Liguria. “Un Piano Casa per tutti, permanente e non più provvisorio, che da più certezze e più lavoro al comparto edile, con le imprese che potranno programmare meglio la loro attività e per i cittadini che decideranno gli interventi per le proprie abitazioni sulla base di un provvedimento frutto di una legge e non di norme provvisorie”. Lo ha detto l’assessore all’Urbanistica della Regione Liguria Marco Scajola dopo l’approvazione in giunta.

Scajola sottolinea che “non ci saranno colate di cemento e nuovo consumo del territorio”, ma “una legge più chiara, semplice e più accessibile a tutti” perché “rispetta totalmente l’ambiente, il territorio e i cittadini, perché sono mantenuti tutti gli strumenti di controllo ambientale, di difesa del suolo, naturalistica e di tutela del paesaggio”.

Per quanto riguarda i parchi Scajola afferma che nel piano precedente “alcuni parchi erano inclusi, altri no”. “Oggi sono stati inseriti tutti i parchi nel piano casa. Saranno le stesse autorità del parco a dire se l’intervento di riqualificazione di un immobile si può fare o no”, osserva.

leggi anche
edilizia imprese artigiane
I contenuti
Liguria, ecco il nuovo Piano Casa della Regione
carabinieri tutela ambiente Noe
L'affondo
Piscine abusive nel parco di Portofino, il Noe contro il piano casa della Regione
Piano casa
Plauso
Piano casa, Confartigianato Liguria approva: “ossigeno puro per l’edilizia”
giunta toti
Domani il sì
Regione Liguria, Toti: “Niente cemento selvaggio, orgoglioso del nostro Piano Casa”
piano casa
Politica
Liguria, Legambiente contro il piano casa: “no alla cementificazione”