Quantcast
Cronaca

Genova, la proposta di matrimonio va “in scena”: sale sul palco del Politeama e chiede al compagno di sposarlo

proposta matrimonio gay

Genova.“Mi vuoi sposare?”. C’è chi mette l’anello nella torta, chi si inginocchia al tramonto, chi lascia la scatolina sul tavolo della cucina prima di andare a lavorare. Ma c’è anche chi prende coraggio e pronuncia la fatidica frase davanti al pubblico di un teatro strapieno.

E’ stata una proposta di matrimonio originale quella che Sauro ha pensato e poi realizzato sabato sera, sul palco del teatro Politeama a Genova. Ha aspettato il grande giorno, anzi la serata in cui Andrea, il suo compagno da dieci anni, recitava con la sua compagnia nello spettacolo “Spring Awakening” e finita la performance, con la complicità del produttore, è salito sul palco per fare la fatidica domanda.

Occhio di bue puntato, anello in mano, pubblico (genitori compresi) con il fiato sospeso di fronte. Si è inginocchiato davanti ad Andrea ed, emozionato, ha pronunciato la fatidica proposta: “Mi vuoi sposare”?. Andrea ha detto “sì”, tra l’applauso commosso del pubblico in piedi.

Una storia d’amore, ripresa dal portale gay.it (Foto Paolo Colombo), a cui però, manca ancora il vero lieto fine. La coppia infatti non si sposerà nell’immediato, perché in Italia, come è noto, non è contemplato il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Aspetteranno almeno un anno poi “vedranno il da farsi, anche se non ci piace l’idea di dovere espatriare per sposarci”.

Più informazioni