Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Recco ricorda le vittime del bombardamento che distrusse la città nel 1943

Domattina la messa dedicata ai 127 morti e deposizione della corona d'allora al monumento ai caduti

Recco. Domani mattina, alle ore 10.30 nella chiesa dedicata ai Santi Giovanni Bono e Giovanni Battista, sarà celebrata la Santa Messa in suffragio dei caduti civili dei bombardamenti aerei della Seconda Guerra Mondiale.

Il 10 novembre del 1943 Recco venne colpita dal primo dei 27 bombardamenti aerei che distrussero completamente la città causando 127 morti e centinaia di feriti.

Al termine della celebrazione il sindaco Carlo Gandolfo deporrà una corona d’alloro all’altare dei caduti nei bombardamenti.

La cerimonia si svolgerà nel rispetto del Dpcm del 3 novembre 2020.