Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, il nuovo allenatore sarà Rolando Maran

Attese le firme. Mercato: Soumaoro torna al Lille. Charpentier girato alla Reggina. In entrata, suggestione Alexandre Pato

Genova. Il tecnico scelto del Genoa a partire dall’imminente stagione sportiva 2020/2021 è Rolando Maran.

L’allenatore trentino è l’uomo individuato dalla dirigenza del grifone. La proprietà, dopo aver escluso la possibilità di riconfermare Nicola, aveva sondato D’Aversa e Italiano, entrambi lanciati dal direttore sportivo Faggiano. La soluzione alla fine è ricaduta su un profilo esperto, con quasi 200 panchine in Serie A tra Catania, Chievo e Cagliari.

Quest’oggi, massimo domani, Maran è atteso in città e nella sede di via Ronchi per la firma del contratto.

Sul fronte calciomercato la situazione resta al momento cristallizzata.

Adama Soumaoro non è stato riscattato: il difensore francese è infatti rientrato dal prestito al Lille.

Tra gli investimenti in prospettiva. Gabriel Charpentier, punta transalpina ventunenne, cresciuta nel Nantes. Lo scorso anno si è diviso tra l’Avellino e il campionato lettone; rilevato dai rossoblù, è in procinto di accasarsi in prestito alla Reggina.

La voci, sempre insistenti, riferiscono infine di una rincorsa ad Alexandre Pato. L’ex brasiliano del Milan (classe 1989), svincolatosi dal San Paolo, potrebbe tornare nel vecchio continente.