Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Burrasca su Genova, alberi caduti a ponente: a Voltri abbattuti lampioni foto

Soprelevata chiusa a moto e furgoni, parchi e cimiteri. Situazione in miglioramento nel pomeriggio. Portacontainer rinvia l'ingresso in porto posizionandosi al largo

Più informazioni su

Genova. La scene più impressionante è quella di piazza Lerda, a Voltri, uno slargo pedonale completamente sepolto di rami spezzati e con i lampioni della luce abbattuti (la foto è di Alessandro Danise).

Ma anche in via Salgari, sulle alture di Pegli, e nel quartiere di Sant’Alberto, a Sestri, nella notte è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Gli alberi caduti a causa del vento hanno anche colpito alcune auto parcheggiate. Non ci sono stati feriti.

La burrasca annunciata dalle previsioni di Arpal e dall’avviso meteo è arrivata. Oltre ad un calo delle temperatura ha soffiato vento attorno agli 80/90 chilometri all’ora con punte di 110 km/h allo sbocco delle valli, per esempio nella zona di Arenzano.

A causa del vento forte una portacontainer ha dovuto rinviare l’ingresso in porto posizionandosi al largo.

Per sicurezza il Comune di Genova ha deciso di chiudere la strada soprelevata a moto, scooter e mezzi con telo e furgoni. Inoltre chiusi giardini, parchi e cimiteri.