Villa Scassi, il server di radiologia va in tilt: terminato l'intervento di ripristino - Genova 24
Disagi

Villa Scassi, il server di radiologia va in tilt: terminato l’intervento di ripristino

Pronto soccorso di Villa Scassi

Genova.. Aggiornamento ore 15: i tecnici hanno sistemato il server e il sistema informativo è tornato pienamente operativo

La situazione nell’ospedale genovese di Villa Scassi sta lentamente tornando alla normalità, dopo che stanotte, nel reparto di radiologia il sistema informatico è andato in tilt per un problema al server centrale che gestisce tutte le informazioni delle aziende ospedaliere della provincia vale a dire Asl3, Asl4, San Martino ed Evangelico.

“I tecnici di Esaote hanno ora attivato una soluzione di emergenza per “bypassare” temporaneamente il problema informatico e consentire così il corretto funzionamento degli apparecchi diagnostici in attesa della risoluzione definitiva” fanno sapere dalla Asl 3, ma si tratta appunto di una ‘toppa’ per uscire dall’emergenza in attesa che da Torino giungano nel pomeriggio tecnici sistemistici iperspecializzati.

“Nonostante l’evento eccezionale, i pazienti sono stati comunque presi in carico ed è stata assicurata l’assistenza adeguata”, assicurano dall’ospedale di Sampierdarena. Il problema si era verificato già due giorni fa e, se non verrà individuata una soluzione definitiva potrebbe ripetersi. Alcuni problemi minori si sono verificati infatti questa mattina anche al San Martino.

L’infrastruttura centrale, un mega server che gestisce parecchie macchine virtuali, si trova nella sede di Datasiel in via de Marini, è vecchia di 5 anni e avrebbe bisogno di essere aggiornata e ampliata per evitare il ripetersi dei disservizi.

Più informazioni