Sms truffa ai clienti Unicredit: i consigli della banca per evitare di farsi svuotare il conto - Genova 24
Sicurezza

Sms truffa ai clienti Unicredit: i consigli della banca per evitare di farsi svuotare il conto fotogallery

Ecco le strategie dei truffatori e come smascherarle

truffa web

Genova. In questi ultimi giorni sono tantissime le persone che sono state raggiunte da un sms truffaldino che, annunciando il blocco del conto bancario, chiede dati personali per risolvere la situazione, ma di fatto ruba gli accessi per accedere al denaro. Dopo l’allarme lanciato nelle scorse ore, Unicredit, l’istituto di credito i cui clienti sono stati messi nel mirino, risponde con nuovi consigli e procedure di sicurezza. Ecco il dettaglio

Primo passo: riconoscere se un SMS è inviato da UniCredit

Può capitare di ricevere SMS ben congegnati ed ingannevoli attraverso i quali malintenzionati del web potrebbero indurti a condividere dati personali, credenziali e informazioni sensibili. In questo caso si parla di “smishing”. Riconoscere le comunicazioni di UniCredit può salvarti da questo tipo di frodi.

Negli SMS contenenti un link:
non è previsto MAI il collegamento alla pagina di accesso alla Banca Multicanale;
è presente sempre il tuo nome nell’intestazione;
è indicata la tua Filiale di riferimento con le specifiche della città e dell’indirizzo;
il link sarà così composto: https://unicred.it/nomeprodotto e ti consentirà di conoscere i nostri prodotti/servizi.

Negli SMS senza link:
se è presente un numero telefonico da contattare per informazioni, ricorda che non ti verranno mai richiesti dall’operatore password dispositive (generata da Mobile Token, Unicredit Pass o inviata tramite sms) e/o di accesso al servizio di Banca Multicanale, il PIN della carta e/o il codice di sicurezza di tre cifre riportato sul retro della carta (cvc2/cvv2).
Ricorda: non ti verranno mai richiesti da UniCredit dati personali, password di accesso alla tua Banca Via Internet, numeri delle tue carte o dei tuoi conti correnti. Diffida da qualsiasi SMS che non sia in linea con queste caratteristiche.

Com riconoscere un contatto telefonico truffaldino

Una truffa che avviene tramite telefono è detta “vishing” e ha lo scopo di carpire informazioni personali e riservate come dati di accesso al servizio di Banca Multicanale, la password dispositiva, numeri di carte di credito/di debito/prepagate o il PIN ad esse collegato per poi effettuare delle operazioni fraudolente (ad esempio ricariche, bonifici, acquisti internet).

Alcuni comportamenti messi in atto dal truffatore:
contatta telefonicamente la vittima, fingendo di essere del Servizio Clienti della Banca, della Filiale o dell’ufficio Antifrode; prova a stabilire un rapporto di fiducia dimostrando di essere a conoscenza di alcuni dati bancari, al fine di indurre il malcapitato a credere che la chiamata provenga dalla propria Banca; fa riferimento a movimenti sospetti relativi al conto o alla carta, problemi di accesso al servizio di Banca Multicanale o tentativi di accesso da parte di terzi; chiede i dati di accesso al servizio di Banca Multicanale, la password dispositiva (generata da Mobile Token, Unicredit Pass o inviata tramite sms), numeri di carte di credito/di debito/prepagate o il PIN ad esse collegato.

Ricorda: UniCredit non ti contatterà mai per chiederti password dispositive e/o di accesso al servizio di Banca Multicanale, il PIN della carta e/o il codice di sicurezza di tre cifre riportato sul retro della carta. Tutela la riservatezza dei dati bancari e personali e diffida da qualsiasi contatto telefonico che abbia queste caratteristiche.

Ricevere le notifiche Sms per una maggiore sicurezza

Puoi ricevere gratuitamente SMS contenenti informazioni e comunicazioni della tua Banca relative a disposizioni eseguite su Banca Multicanale o attraverso l’utilizzo di carta di debito e carta di credito meritevoli di attenzione per importanza, caratteristiche o atipicità, da parte dei nostri sistemi di monitoraggio delle transazioni per permetterti la verifica della correttezza dei dati del pagamento inserito. Ricorda: mantieni aggiornati i tuoi dati personali per essere sempre in contatto con la tua Banca.

SEGNALAZIONI DI SICUREZZA

Per segnalare eventuali situazioni dubbie o sospette eventualmente legate a fenomeni fraudolenti e per qualsiasi domanda, reclamo, richiesta, supporto e comunicazione di anomalie e incidenti riguardanti i pagamenti via internet e relativi servizi sono a tua disposizione i contatti, o il Numero Verde gratuito 800.57.57.57, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00 e il sabato dalle 8.00 alle 14.00.

PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI

Nell’ambiente di Banca via Internet al percorso Impostazioni > Sicurezza > Sicurezza Online.
Chiamando il Servizio Clienti al Numero Verde gratuito 800.57.57.57, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00 e il sabato dalle 9.00 alle 14.00.

Più informazioni
leggi anche
carta di credito bancomat
Attenzione
Truffa via sms per i clienti Unicredit: ecco come funziona e come non farsi svuotare il conto