Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mascherine e gel per le mani, i nuovi distributori automatici nelle fermate della metro fotogallery

Le nuove macchinette per supportare l'igiene sui mezzi pubblici. Ma che prezzi.

Genova. Un utile rimedio per chi ne è sprovvisto, un servizio per aiutare il cittadino a provveder ad una maggior difesa sanitaria, per sé e per gli altri, al contagio in corso e un segno dei tempi che stiamo vivendo. Stiamo parlando dei nuovi distributori automatici che in queste giorni sono comparsi nelle principali stazioni della metropolitana genovese, e che vendono mascherine e gel igienizzanti.

Il primo è comparso nella stazione di Brignole, ma in queste ore sono in fase di installazione anche a Brin e De Ferrari: una scelta, quella di Amt, che è ricaduta sulle fermate più frequentate dai genovesi e che da sempre intercettano maggiormente i flussi dei passeggeri nella rete del trasporto pubblico cittadino.

I prodotti in vendita sono essenzialmente tre, mascherina, gel per le mani e un detergente igienizzante. Certo, i prezzi son quello che sono, cioè rispettivamente 2,5 euro per una mascherina chirurgica lavabile, 1,5 euro per una bustina di gel per le mani praticamente monodose, e 3 euro per il mini flaconcino da borsetta. La distribuzione e la vendita è stata affidata alla ditta che ha già in gestione gli altri distributori automatici di snack e bevande. Insomma, un servizio al consumatore in tempo di emergenza sanitaria e una buona soluzione per i distratti della mascherina dimenticata. E sicuramente un buon business.