Quantcast
Cantiere

Ponte per Genova, al lavoro per ultimare la prima nuova pila entro il 14 agosto

Viene posizionata una maxi gru ma non ci saranno ripercussioni sulla viabilità di via Trenta Giugno

Generica

Genova. Proseguono incessantemente le attività per la costruzione del nuovo viadotto. Due nuove attività prendono il via questa settimana: l’assemblaggio della seconda campata in acciaio e quelle per l’elevazione di una nuova pila. Nella giornata di oggi viene posizionata proprio la gru a torre di servizio in prossimità della nuova pila 9, la prima a sorgere.

Non ci saranno ripercussioni sulla viabilità di via Trenta Giugno. Onde evitare rallentamenti di traffico, sono stati posizionati due sbandieratori.

Intanto dopo l’arrivo via mare questa settimana del secondo carico di conci che andranno a costituire la seconda campata, prosegue, nell’area di pre-assiemaggio allestita in cantiere a ponente, il montaggio a terra dell’impalcato attraverso lavori di saldatura e bullonatura. Sempre a ovest, partono anche le operazioni per l’elevazione di una nuova pila, oltre alle 5 e 9. Continuano infine i lavori sul plinto della pila 7 e per l’esecuzione dei pali della pila 8.

A levante, invece, questa settimana cominciano i lavori per la paratia di pali della spalla B e per le sottofondazioni della pila 10, mentre proseguono i lavori per il plinto della pila 11.