Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La regina Federica Pellegrini in vasca alla Sciorba per il trofeo Nico Sapio

45esima edizione dell'appuntamento natatorio internazionale da venerdì 9 a domenica 11 novembre

Genova. Per il secondo anno consecutivo, anche Federica Pellegrini parteciperà al Trofeo Nico Sapio, tradizionale appuntamento natatorio internazionale giunto alla 45° edizione in programma alla Piscina Sciorba di Genova da venerdì 9 a domenica 11 novembre con organizzazione a cura di Genova Nuoto e My Sport e il patrocinio di Regione Liguria (ente promotore) e Comune di Genova.

Federica Pellegrini, nel 2017 destinataria di una grande ovazione di applausi e di affetto da parte del pubblico genovese dopo il successo nei 100 stile libero, sceglie ancora la Sciorba e il Trofeo Nico Sapio per l’avvio della stagione agonistica 2018/2019. Il rapporto di collaborazione stretto con la Federazione Italiana Nuoto permette, ogni anno, a Genova Nuoto e My Sport di poter contare sulla presenza di un parterre eccezionale. La campionessa olimpica di Pechino 2008, sei volte iridata e quattordici volte detentrice del titolo continentale, sarà al via assieme ad altri numerosi campioni italiani e stranieri, in evidenza in occasione di importanti meeting europei, che il Comitato Organizzatore ufficializzerà nelle prossime settimane.

Sciorba è, quindi, pronta a ospitare un altro grandissimo evento in un 2018 da incorniciare dopo il successo organizzativo e di pubblico delle finali della LEN Champions League di pallanuoto. I biglietti per il Trofeo Nico Sapio sono acquistabili in loco contattando My Sport all’indirizzo info@piscinesciorba.com specificando il numero di biglietti (costo 15 euro per il venerdì e 16 euro per il sabato) che si desidera acquistare e per quale giorno.

“Nel campo delle piscine, la Sciorba vanta strutture quasi uniche nel panorama italiano, strutture messe a dura prova dai numeri di questa manifestazione – spiega Enzo Barlocco, presidente My Sport – Ogni anno, in accordo con Regione, Comune e Città Metropolitana, lavoriamo molto per mantenere l’impianto in efficienza con numerose migliorie e operazioni di ammodernamento”. Il Trofeo Nico Sapio ha anche la forza di valorizzare il territorio genovese e ligure in chiave turistica. “Abbiamo grande qualità in vasca ma anche quantità come dimostrano i 1450 nuotatori complessivamente in gara nel 2017 – spiega Mara Sacchi, presidente Genova Nuoto – Società in arrivo da tutta Italia e anche e soprattutto dall’estero hanno la possibilità, nel tempo libero, di visitare e conoscere Genova”.

Il 45° Trofeo Nico Sapio sarà un test importante per il conseguimento dei tempi limite in vista della partecipazione ai Mondiali in vasca corta programma a Hangzou (Cina). Il programma prevede venerdì e sabato le sfide per le categorie Juniores (100 metri e 200 misti) e Assoluti con inizio eliminatorie alle 9 e finali alle 16:30. Domenica si confronteranno gli Esordienti A e i Ragazzi. L’evento godrà, venerdì e sabato, di un totale di 3 ore di diretta su RaiSport.