Cinghiale ucciso al Galliera, Piana (Lega): "Grazie agli agenti, sicurezza cittadini ha la priorità" - Genova 24
L'epilogo

Cinghiale ucciso al Galliera, Piana (Lega): “Grazie agli agenti, sicurezza cittadini ha la priorità”

"Un animale selvatico, in ambiente urbano, costituisce sempre un potenziale pericolo"

Cinghiale abbattuto

Genova.“La sicurezza dei cittadini e ancor più quella dei pazienti del secondo nosocomio genovese hanno la priorità: ringrazio gli agenti di vigilanza regionale per aver svolto con professionalità un’azione delicata, agendo in sicurezza, nel rispetto delle regole e del comune buon senso”. Alessio Piana, capogruppo della Lega Nord in Comune a Genova e candidato alle prossime amministrative, interviene così riguardo alla questione del cinghiale abbattuto all’ospedale Galliera.

“Un animale selvatico, in ambiente urbano, costituisce sempre un potenziale pericolo. Sono necessarie lucidità e fermezza, doti che hanno dimostrato di avere gli agenti intervenuti questa mattina, per affrontare queste situazioni delicate. La priorità sta nella prevenzione per evitare che gli animali giungano o si riproducano in città, ma, quando la prevenzione si rivela inefficace, l’unico metodo per la tutela della pubblica incolumità è l’abbattimento”.

“La legge dello Stato, peraltro, ha vietato la cattura e la reintroduzione in natura dei cinghiali, azioni queste punibili penalmente così come il foraggiamento degli animali selvatici in città”.

leggi anche
cinghiale ucciso galliera sangue
Genova
Cinghiale ucciso nel parcheggio del Galliera: l’ira degli animalisti
Cinghiale nel parcheggio del Galliera
Genova
Cinghiale nel parcheggio dell’ospedale Galliera