Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maxi multa da 46 mila euro a un bar sul lungomare di Pegli: licenza sospesa

Trovato un lavoratore in nero e il mancato rispetto della normativa anti covid

Più informazioni su

Genova. Violazioni in materia sanitaria e di igiene e violazioni sulla normativa del lavoro. Questo hanno riscontrato i carabinieri della compagnia di Arenzano durante un servizio coordinato di controllo del territorio in un bar sul lungomare di Pegli. Si tratta del bar Amleto.

La multa comminata alla titolare è stata salatissima: 46 mila euro, oltre alla sospensione dell’attività imprenditoriale.

L’operazione, predisposta dal comando provinciale di Genova, si è svolta in collaborazione con il Nas, il Nucleo ispettorato del lavoro e con l’ausilio dei carabinieri cinofili di Villanova d’Albenga.

Nell’ambito della medesima attività è stato denunciato un 59enne per guida in stato di ebrezza alcolica e veniva data esecuzione dell’Ordinanza della misura cautelare degli arresti domiciliari a un uomo genovese.