Piscine di Albaro, la Lega propone di apporre una targa dedicata a Carlo "Bud" Pedersoli - Genova 24
Mozione

Piscine di Albaro, la Lega propone di apporre una targa dedicata a Carlo “Bud” Pedersoli

Noto come il suo personaggio più celebre, Bud Spencer, a Genova stabilì uno dei suoi record italiani nei 100 stile libero

Generico novembre 2021

Genova. Tutti lo ricordiamo come attore nei film del filone “pugni e fagioli” e con il nome d’arte di Bud Spencer, ma Carlo Pedersoli fu un grande nuotatore e pallanuotista e proprio a Genova segnò alcuni dei suoi più importanti successi in vasca. Nel 1958, alle piscine di Albaro, migliorò il proprio record dei 100 stile libero, sotto al minuto, con un tempo di 58,9 secondi.

Per questo, e per la caratura del personaggio, il consigliere della Lega in consiglio comunale a Genova, Davide Rossi, ha intenzione di proporre nella prossima seduta, martedì, una mozione per chiedere l’apposizione di una targa commemorativa a Carlo Pedersoli proprio alle piscine di Albaro.

“Carlo Pedersoli ha rappresentato un punto di riferimento nello sport nelle discipline del nuoto e della pallanuoto, ma anche nel rugby e nel pugilato, oltre che ovviamente come attore e regista con molti film cult per famiglie dove era sempre l’eroe buono dalle celebri e innocue scazzottate o western all’italiana che gli fecero ottenere il David di Donatello alla carriera con Terence Hill nel 2019”, ricorda Davide Rossi.

Chissà se la proposta sarà sostenuta dalla maggioranza e dall’opposizione, in nome della buona memoria di un personaggio iconico, o se il passato di militanza politica di Pedersoli potrà costituire un ostacolo all’unanimità. L’attore, infatti, si dichiarò da sempre apertamente di destra tanto da candidarsi anche alle elezioni regionali del 2005 nel Lazio, a sostegno del presidente uscente Francesco Storace. Era nelle liste di Forza Italia e raccolse 4.896 voti: non abbastanza per ottenere il seggio.

Il consigliere proponente ricorda che molte sono le città che hanno dedicato a “Bud Spencer” monumenti commemorativi: Livorno, in zona porto, Teramo, Napoli dove Pedersoli era nato, perfino Budapest e in una città degli Stati Uniti.