Genova, prima scambia un trans per una fanciulla e poi viene rapinato - Genova 24
Cronaca

Genova, prima scambia un trans per una fanciulla e poi viene rapinato

Prostituzione stradale

Genova. Stava passeggiando in via Di Francia e ha fatto un cenno discreto con la mano a un automobilista di passaggio, che ha accostato per far salire a bordo la ragazza. Subito dopo, però, il conducente si è resto conto che “Simona” in realtà era un transessuale di origini tunisine di ventisette anni. L’abbordato, un uomo italiano residente a Genova, ha chiarito subito l’equivoco e invitato l’ospite a scendere dalla macchina.

Simona, però, ha incominciato a insistere e per convincere l’uomo a cambiare idea si è offerta di procurare anche qualche sostanza proibita. Niente da fare, anzi, l’automobilista ha continuato ad esortare l’ospite alla discesa. A questo punto il transessuale, molto indispettito, ha cercato di strappare al malcapitato un braccialetto dal polso, afferrando dal cruscotto alcuni oggetti, per poi scappare via. La vittima ha quindi chiamato la polizia, che effettuando un giro in zona è riuscita subito a rintracciare il transessuale, denunciandolo per rapina.

leggi anche
Prostituzione
In via di francia
Sampierdarena, picchia e rapina un trans: 18enne nei guai