Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scherma: ecco i campioni regionali assoluti e under 14 foto

Tra le società genovesi, allori per Cesare Pompilio, Club Scherma Rapallo, Chiavari Scherma, Genovascherma

Genova. Lo scorso fine settimana, sabato 20 e domenica 21 gennaio, la palestra del Circolo Scherma Savona ha ospitato i campionati regionali in due giorni di gara con gli assoluti impegnati al sabato e gli under 14 la domenica per un totale di 17 diverse competizioni.

Dodici i titoli regionali in palio fra gli under 14: tre titoli sono andati ai padroni di casa del Circolo Scherma Savona con Giulia Gosio nel fioretto femminile categoria Bambine e con Alex Patrone che ha ottenuto una doppietta vincendo la categoria Allievi sia nel fioretto che nella spada.

Tre titoli anche per la Cesare Pompilio grazie ai successi di Claudia Del Regno nella categoria Giovanissime di spada, di Anita Corradino nella categoria Allieve di spada e di Tommaso Morano nella categoria Giovanissimi di spada.

Seguono, con due titoli, il Club Scherma Rapallo, con Sofia Raggio nella categoria Allieve di fioretto ed Emanuele Polenghi nella categoria Maschietti di fioretto, e il Circolo Scherma La Spezia, con Federica Daidone nella categoria Giovanissime di fioretto e Francesco Valente nella categoria Giovanissimi di fioretto.

Un titolo per la Chiavari Scherma con Chiara Bavestrello nella spada femminile categoria Bambine e per la Genovascherma con Christian Giannini nella spada maschile categoria Maschietti.

Cinque le gare in programma per la categoria Assoluti: vincono il titolo Filippo Armaleo (Cesare Pompilio) che supera in finale Alexis Bruno (Circolo della Spada Liguria) nella spada maschile, Giordana Comparini (Genovascherma) che si impone su Letizia Ambrosetti (Club Scherma Rapallo) nella spada femminile; Letizia Ambrosetti si prende la rivincita imponendosi nel fioretto femminile battendo in finale Carolina Gastaldi (Circolo Scherma Savona).

Doppietta nella sciabola e nel fioretto per Andrea Baldi (Circolo Scherma Savona) che supera in finale rispettivamente il compagno di sala Paolo Frosi nella sciabola ed Emanuele Caruso (Circolo Scherma La Spezia) nel fioretto.

Consegnato nella stessa manifestazione il Trofeo Antonio Berni, dedicato ad uno dei maestri storici del Circolo negli anni ’70, il premio a suo nome dalla figlia Daria è stato assegnato alla genovese Anita Corradino della Cesare Pompilio, quale migliore ligure ai campionati nazionali under 14.