Quantcast
Altre news

Genova, è nata l’Associazione Birrifici Liguri

Genova. Promozione della Birra Artigianale e armonizzazione della normativa del settore. Con questi obiettivi, presso lo studio notarile Priori e Tassitani, si è costituita l’Associazione Birrifici Liguri.

L’ Associazione è composta attualmente da sette membri dislocati su tutta la provincia di Genova, ma si prefigge di accogliere nuovi soci nel corso del tempo. Negli ultimi cinque anni, infatti, sono nati sette birrifici artigianali: da qui l’esigenza di unire gli intenti per poter presentare un prodotto rappresentativo del territorio genovese, anche in vista di un maggiore coordinamento nella partecipazione a eventi, manifestazioni, fiere e mercati.

Per ottenere lo status di “Birra Artigianale”, il prodotto deve rispondere a due condizioni: non deve essere filtrato, né pastorizzato, deve cioè essere “vivo”, e deve continuare ad evolversi nel tempo.
I siti per la produzione della birra artigianale sono invece di due tipi: Microbirrifici, siti che producono e vendono la birra artigianale a terzi senza fare la mescita. Oppure Brew Pub: siti che fanno la mescita, producono e vendono birra a terzi.
La consumazione di birra soprattutto artigianale si presta bene ad un bere consapevole. Infatti per le sue caratteristiche di corposità mal si presta ad un consumo eccessivo. E trova il suo naturale sbocco nella ristorazione dove, complice una bassa gradazione alcolica e una variante infinita di sapori, può armonizzarsi con qualsiasi ricetta.

Entrambi i siti possono aderire all’Associazione Birrifici Liguri, che pone come unica “condizione” ai soci la produzione di birra, purchè artigianale. Oltre alle classiche “chiara”, “ambrata”, “weiss”, “rossa”, la birra artigianale può essere prodotta con qualsiasi ingrediente, a seconda della “ricetta” personale del mastro birraio. Scoprire sapori gradevoli che sappiano incontrare i gusti del pubblico, come la birra di castagna, al basilico o ai petali di rosa, è l’obiettivo, nonché il pregio, di ogni mastro birraio.
L’ associazione,  inoltre, ha tra i suoi scopi la creazione di un protocollo ad hoc che semplifichi e certifichi la costituzione dei birrifici, in grado di armonizzazione, a livello locale, la normativa del settore, così come accade per i pubblici esercizi e le altre attività artigianali.