Quantcast
La minaccia

Meteo Liguria: è primavera, ma la perturbazione è dietro l’angolo previsioni

Liguria. Un’altra alba serena, contornata temperature tutto sommato tiepide lungo la costa. Lo testimonia la colonnina di mercurio: +12.7°C ad Imperia, +8.5°C a Savona,+9.3°C a Genova, +8,9°C a la Spezia.

Differente il riscontro nell’entroterra, specie nei fondovalle dei versanti padani, dove, durante la notte, i termometri sono scesi diffusamente al di sotto dello zero; spiccano i -3.1°C di Rezzoaglio (GE), i -2.1°C di Loco di Rovegno (GE), i -1.9°C di Calizzano (SV), e i -1.4°C di Masone S.Pietro (GE). Ma i valori minimi più bassi si sono registrati in quota, segnatamente sulle vette montuose della val d’Aveto: -5.1°C del monte Bue (1785 m), -4.6°C della sottostante località Prato della Cipolla (1585 m).

Oggi cielo terso e soleggiato su tutta la regione – spiega Limet – fatta eccezione solo per il transito di qualche velatura. La ventilazione, che nel corso del pomeriggio ruoterà dai quadranti settentrionali a quelli meridionali, si manterrà per lo più debole/moderata. Il mare apparirà generalmente calmo, localmente poco mosso a ponente e a largo.

Le temperature massime aumenteranno lievemente rispetto alla giornata di ieri, attestandosi grossomodo tra i 16 e i 18°C lungo la costa, tra i 12 e i 15°C nell’interno.
La giornata di domani vedrà un progressivo incremento della nuvolosità marittima, che dalla sera fino alla prima parte di Sabato potrà dispensare sparuti piovaschi o rovesci, specie sul settore centro-orientale della regione. Questo, in attesa delle festività pasquali, in concomitanza delle quali un pur veloce fronte perturbato minaccia di recare fenomeni più organizzati.

Più informazioni