Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, tra polemiche e mercato difficile parla il campo

Genova. Olimpiadi e calcioscommesse non riescono a estromettere totalmente il Genoa dalle luce dei riflettori: lo strascico dei fatti di Siena Genoa, la querelle tra Lo Monaco e Preziosi, la fine del rapporto dell’ex direttore catanese. Lo sfogo di Enrico Preziosi che mette la società in vendita e poi se la tiene stretta. Ultimo lo sfogo di Bovo, difensore ex Palermo arrivato al Grifone con tante aspettative e poi una stagione passata fuori e dentro dall’infermeria.

Eppure c’è una stagione da preparare che non è poi così lontana. Le cose sul campo, con le risorse a disposizione, per quello che conta il calcio di luglio e agosto, non stanno andando molto male. Ze Eduardo che sembra ritrovato giocando come esterno sinistro del tridente, Jorquera, che oggi compie 24 anni, che trova lo spazio che non gli era mai stato concessi, i nuovi arrivi che sembrano adattarsi bene al calcio di De Canio. Andrea Bertolacci, che già ben conosceva De Canio sta mostrando tutto quello che di buono ha già fatto vedere a Lecce.

Il mercato però non si ferma, se sono ancora in voga le voci su uno scambio possibile tra Vargas e Kucka, Preziosi sta trattando con Corioni per El Khaddouri.

Si sono invece allentante le trattative con il Palermo per portare Antonelli sull’isola in cambio del portiere greco Tzorvas.