Santa Margherita: la spiaggia di Ghiaia dopo la mareggiata - Genova 24

La Fotonotizia di Genova24

Santa Margherita: la spiaggia di Ghiaia dopo la mareggiata

mareggiato santa margherita

Una distesa di legname, presumibilmente proveniente dai bacini idrici di levante. Così appare la spiaggia di Ghiaia dopo la violenta mareggiata che si è abbattuta sul litorale di Santa Margherita Ligure nel corso di un incubo che per la città di Genova (e non solo) si è purtroppo trasformato in tragedia. Tronchi e rami di alberi trasportati dai fiumi verso il mare, e da questi verso le spiagge, è il tetro lascito di una paura con la quale si dovrà fare anche in futuro i conti ma le cui tracce, a partire da oggi, possono iniziare ad essere rimosse. Anche con il contributo dei cittadini. A tutti coloro che sono interessati, il Comune rivolge infatti l’invito a recarsi in spiaggia per recuperare la legna, da bruciare in stufe o camini, aiutando indirettamente il ripristino della spiaggia che è già in corso attraverso operazioni di taglio. Si suggerisce a tutti coloro che raccoglieranno quest’invito a elargire, attraverso i canali già aperti, un’offerta a favore di chi ha subito danni ingenti; un modo, anche, per ricordarsi che quanto offre Madre Natura non è sempre gratuito.