Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terapia del dolore, al San Martino, Gaslini e Asl3 eventi per la “giornata del sollievo”

Genova. Momenti informativi rivolti ai cittadini per sensibilizzarli sul tema delle cure palliative e della terapia del dolore, che interessano oltre mille pazienti in tutta la Liguria. Sono diverse le iniziative in programma in occasione della XVIII Giornata nazionale del Sollievo, oggi, domenica 26 maggio.

La giornata è promossa dal ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e dalla Fondazione Gigi Ghirotti Onlus. “Il nostro obiettivo è stato e sarà sempre – sottolinea la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale – quello di sostenere e affiancare sia le persone che hanno bisogno di queste cure sia i loro familiari”.

San Martino
L’Ospedale Policlinico San Martino, da sempre impegnato su questo tema, oggi dedica alcune iniziative alle persone che vi sono ricoverate e ai loro cari. Per tutta la giornata l’équipe della struttura, diretta da Michele Gallucci, sarà a disposizione dei familiari dei pazienti.

Dalle 10 alle 12 saranno presentate le discipline e tecniche della Medicina Integrativa attuate all’interno dell’hospice: arteterapia, musicoterapia, tecniche di contatto corporeo, meditazione e colloquio narrativo, parte di un ambizioso progetto che la struttura sta portando avanti in collaborazione con l’Associazione Braccialetti Bianchi di Genova, che quotidianamente affianca il team di professionisti sanitari.

Nel pomeriggio, alle 16, si terrà un concerto per pianoforte, dedicato ai pazienti e ai loro familiari e amici.

Asl 3
Lunedì 27 maggio è prevista la presenza dell’ambulatorio mobile della Asl3 dalle ore 14.30 alle ore 18.00 in Piazza de Ferrari per attività informativa rivolta alla cittadinanza. Gli operatori della Struttura Semplice Dipartimentale di Cure Palliative saranno a disposizione del pubblico per fornire informazioni e stampati sul tema e sensibilizzare sull’argomento.

Istituto Giannina Gaslini
È stata presentata ieri, giovedì 23 maggio, una convenzione con l’Associazione Maruzza Regione Liguria Onlus per la realizzazione del progetto “Momenti di sollievo per AMaRLO” per garantire ai familiari dei piccoli pazienti ‘inguaribili’ la disponibilità di personale infermieristico adeguatamente formato, anche sulla base delle indicazioni del personale dell’hospice pediatrico Il Guscio dei Bimbi del Gaslini.