Quantcast
Cronaca

Sestri Ponente, arrestati due pusher: nello zaino oltre 25 mila euro di eroina e cocaina

sequestro eroina

Sestri Ponente. Due arresti a Sestri Ponente per spaccio di eroina e cocaina. A finire nei guai sono stati Bilel Eladeb, tunisino di 31 anni, con precedenti specifici di polizia, Mara Cervetto, 19enne genovese. Il reato contestato è la detenzione ai fini di spaccio di quasi 600 grammi di eroina e cocaina.

L’attività di polizia giudiziaria è iniziata con il monitoraggio di alcuni nordafricani dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nella delegazione di Sestri Ponente e nella mattinata di ieri, la Squadra Mobile ha messo in atto un servizio di osservazione presso alcune stazioni ferroviarie. Nel pomeriggio, poi, l’attenzione dei poliziotti è stata attirata da un nordafricano in compagnia di una ragazza italiana.

Gli agenti hanno deciso di controllare la coppia e, insospettiti dal palese stato di agitazione manifestato sin dal primo momento, hanno proceduto alla perquisizione, rinvenendo, occultati all’interno di uno zaino, due involucri di cellophane contenenti rispettivamente 500 grammi di eroina il più grande e poco più di 50 grammi di cocaina l’altro.

Nell’abitazione degli arrestati è stato inoltre sequestrato materiale per il confezionamento dello stupefacente. Il valore della droga sequestrata, venduta al dettaglio, sarebbe stato di oltre 25 mila euro. Gli arrestati sono stato associati alle carceri di Marassi e Pontedecimo.