Elezioni Cogoleto, Bruzzone: “Noi al massimo storico, centrosinistra non ha più maggioranza” - Genova 24
Cronaca

Elezioni Cogoleto, Bruzzone: “Noi al massimo storico, centrosinistra non ha più maggioranza”

Cogoleto. “Un buon risultato, ma purtroppo non è stato sufficiente per vincere”. Paolo Bruzzone, candidato sindaco per la lista di centrodestra, che univa Pdl, Lega e Cogoleto2011, commenta dispiaciuto l’esito delle urne che ha consegnato il Municipio alla prima sindaco donna di Cogoleto, Anita Venturi. “Faccio auguri e complimenti alla nuova sindaco, ma spero comunque di contribuire a un miglioramento di Cogoleto, che alla fine è ciò che più mi sta a cuore”.

Quanto alle indicazioni di voto espresse in questa tornata elettorale, secondo Bruzzone emergono due dati che devono far riflettere: “Come centrodestra siamo arrivati al massimo storico – analizza l’esponente Pdl – mentre dall’altra parte la compagine di centrosinistra, che ha governato fino a ieri, passa dal 65% dei consensi al 43% registrati oggi, non è più quindi maggioranza del paese, ma siccome nel sistema elettorale, per i comuni sotto i 15 mila abitanti, basta un solo voto in più, governeranno anche questa volta”.

Un voto che, comunque, anche in questa tornata, rimane per Bruzzone di “tendenza politica” e che quindi non tiene conto dei “parecchi errori commessi in questi anni”.

“Ma – è la promessa di Bruzzone, figlio del primo e unico sfidante di centrodestra che, alle elezioni del 1991, alla guida di una coalizione formata da DC e il Psi, era riuscito a sconfiggere Cola – Cercheremo di incrementare ancora di più il nostro risultato”.

Tamara Turatti – Alberto Maria Vedova