Un boa constrictor trovato per strada da un motociclista: è stato portato all'Enpa di Campomorone - Genova 24
Ieri

Un boa constrictor trovato per strada da un motociclista: è stato portato all’Enpa di Campomorone

Recuperato da una guardia zoofila è stato posto sotto sequestro. Il proprietario rischia una multa salata

boa constrictor

Genova. Un boa constrictor è stato portato ieri al Cras dell’Enpa di Campomorone dalla guardia zoofila Gian Lorenzo Termanini.

L’animale esotico era stato trovato da un motociclista lungo la strada della zona di Lumarzo. E’ stato messo sotto sequestro per abbandono.

“Si tratta di un animale esotico e quindi alloctono, non è il nostro il suo habitat naturale – dicono dall’Enpa – Stiamo cercando il proprietario. Fateci sapere se avete informazioni”.

Il boa constrictor può arrivare a una lunghezza di 3 metri e al peso di 15 chili. E’ in grado di uccidere piccoli mammiferi soffocandoli tra le sue spire. E’ originario dell’America centrale e meridionale.

Più informazioni