Quantcast

Ventennale G8, l’ex sindaco Pericu: “Mai pentito per aver sostenuto la scelta di Genova”

Genova. Nessun pentimento per aver sostenuto la scelta di Genova per tenere il G8 del 2001, una decisione che invece molti ritennero sbagliata, a cominciare dal governo Berlusconi allora appena entrato in carica. A vent’anni da un evento globale che ha cambiato la storia della città (e non solo), l’ex sindaco Giuseppe Pericu, che guidò la giunta di Tursi dal 1997 al 2007, ripercorre le aspettative, le speranze, i timori, gli errori e gli orrori di quelle giornate in un’intervista a Genova24. E rifiuta l’idea che non si dovessero correre rischi: “Grazie al G8 – dice – Genova è tornata a essere parte del mondo“.

leggi anche
pericu g8
A tu per tu
Ventennale G8, l’ex sindaco Pericu: “Mai pentito per aver sostenuto la scelta di Genova”