Quantcast

San Torpete affollata per incontro anti-Paita. Putti: “Appello a comunità dei liguri è anche sfida per M5S”

La chiesa di San Torpete è gremita e molti restano fuori. Sì perché don Paolo Farinella ha convocato gli stati generali della sinistra che si oppone alla candidatura ufficiale di Raffaella Paita. Una sorta di ‘ultima chiamata’ per tentare di capire se le tre forze che, con un programma tutto sommato simile, si oppongono alla candidatura di Paita, possono trovare un percorso e, magari, un candidato comune. Tra gli altri sono presenti rappresentanti e attivisti di L’altra Liguria, Reteasinistra, del Movimento 5 Stelle, di Sel, della Federazione della Sinistra e di Legambiente. Partecipano i consiglieri comunali del M5s Paolo Putti e Stefano de Pietro, del Pd Giampaolo Malatesta e della lista Doria Marianna Pederzolli, Lucio Padovani e Clizia Nicolella ed Enrico Pignone. Presente anche il civatiano Stefano Gaggero.

Più informazioni