Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rete Imprese lancia “allarme Pmi” a nuovo governo. Confesercenti: “A Genova basta centri commerciali mascherati”

Nel 2012 in Italia ha chiuso circa un’impresa al minuto, in un anno difficilissimo culminato con una pressione fiscale record al 56% e un altrettanto grave crollo dei consumi (-4,4%, mai così in basso dal dopoguerra a oggi) e del reddito reale disponibile (-4,8%), tornato ai livelli di 27 anni fa.

È questo l’allarme lanciato da Rete Imprese Italia, in occasione della presentazione della giornata di mobilitazione andata in scena oggi nelle maggiori città italiane e che, a Genova, si è svolta al Palazzo della Borsa. Obiettivo dell’iniziativa, promossa da Confesercenti, Cna, Confartigianato e Confcommercio, è stato focalizzare l’attenzione dei futuri membri di governo e parlamento, nonché gli enti locali, sulla vera e propria emergenza nazionale attraversata dal mondo delle pmi, così come dimostrato dai dati presentati da Rete Imprese Italia e commentati dal direttore provinciale di Confesercenti, Andrea Dameri.

Mostra tutto il testo Nascondi