Quantcast

Regionali, Pastorino: “Più che andare veloce la Liguria deve riflettere e non lasciare nessuno indietro”

“Questa cosa di andare veloce verso soluzioni improvvisate magari figlie di un’amministrazione che sta scadendo non è la soluzione. La soluzione è fermarsi a riflettere su quelli che sono i reali problemi dei cittadini con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno”. Luca Pastorino comincia così il discorso con cui questo pomeriggio ha inaugurato il point elettorale di via Luccoli. “Un bel point – dice soddisfatto – dove la gente si possa fermare a fare due chiacchiere più che un luogo da vedere passando in macchina”, un point che parte dal territorio così come squisitamente ligure è la raccolta fondi per i cittadini: una bella pianta di basilico in cambio di una sottoscrizione. Poi focaccia, pesto e vino per tutti.

Più informazioni