Quantcast

Regionali, nasce Liguria Libera: da Pellerano a Morgillo una lista civica per il centro destra

Un “contenitore civico” nel centro destra con l’obiettivo di aiutare lo schieramento ad arrivare unito all’appuntamento delle Regionali. Si chiama Liguria Libera e fondarla sono il vicepresidente del Consiglio regionale, Luigi Morgillo, che lascia Forza Italia (“Un partito diventato Forza Silvio – dice – non è il mio modo di concepire un partito”), il consigliere di centrodestra, Lorenzo Pellerano (Lista Biasotti), e l’ex senatore Pdl Enrico Musso.