Referendum, Legambiente: “Votate SI e bevete l’acqua del rubinetto”

Invitiamo tutti i cittadini a votare perché dobbiamo dire un secondo no alla privatizzazione del sistema idrico – ha dichiarato il presidente di Legambiente Liguria, Stefano Sarti, – Questo per un motivo morale, perché l’acqua è un bene pubblico e quindi va tenuto sotto la sfera pubblica, ma anche perché non è stato dimostrato un miglioramento dove la gestione è stata privatizzata. Quindi privatizzazione potrebbe anche voler dire un aumento dei costi”.