Protesta Anci, Vincenzi riconsegna le deleghe al Prefetto e si toglie la fascia

“Il nostro è un paese che è nato dai comuni – precisa Vincenzi – La tenuta sociale è a rischio dal 2008. Questa manovra uccide definitivamente la possibilità di avere servizi sociali, una minima forma di convivenza civile, la possibilità di dare una mano a chi è povero e non consente di pagare le imprese. Da gennaio si ferma il trasporto pubblico, probabilmente in tutte le città. I governatori infatti consegneranno le deleghe sul trasporto competente: una situazione drammatica che poteva essere evitata”.