Quantcast

Ponte Morandi, Cozzi: “Non abbiamo perso nemmeno un giorno senza lavorare”

Non è stato perso nemmeno un giorno senza lavorare a questa indagine. La complessità della vicenda, due incidenti probatori, hanno portato a questi tempi”. Così il procuratore capo di Genova Francesco Cozzi dopo la chiusura delle indagini sul crollo del ponte Morandi che ha provocato la morte di 43 persone.