Quantcast

Piazza Raibetta, via uno dei ‘baracchini del degrado. Fiorini: “Presto area completamente liberata”

E’ stato smontato ieri uno dei due ‘baracchini’ di piazza Raibetta, uno dei simboli del degrado del centro storico. I due gazebo, infatti, ottenuta parecchi anni fa l’autorizzazione come banchi di frutta e verdura, si erano da tempo convertiti alla vendita di alcolici a poco prezzo, diventando l’ennesimo ricettacolo di degrado con decine di persone intente a stazionare per la maggior parte del giorno consumando alcol a pochi passi dall’ingresso della metropolitana.

Dopo un primo tentativo di chiusura da parte di Tursi, bloccato però da un ricorso al Tar, la soluzione è arrivata grazie alla scadenza della concessione del suolo pubblico che il Comune di Genova, come è nella sua facoltà, ha deciso di non rinnovare. Così questa mattina il primo dei due gazebo è stato smontato e l’area ripulita.

Più informazioni